LA TECNICA

La tecnica fondamentale del Nordic Walking prende spunto dai movimenti propri dello sci di fondo secondo la tecnica classica, utilizzando il cosiddetto movimento diagonale e inserendo in modo adeguato l'utilizzazione dei bastoncini.
Il Nordic Walking è una camminata naturale che si avvale della successione fisiologica dei movimenti alternati di braccio e gamba opposti alla quale si aggiunge una spinta efficace con il bastoncino che porta ad ottenere una maggiore lunghezza del passo senza però abbandonare la naturale fluidità del movimento. Una tecnica che non può essere improvvisata: per apprenderla è meglio, come in qualunque altro sport, specie all'inizio, avvalersi di un buon istruttore.


Per questo vi sono numerose scuole.
In Italia la scuola più grande per numeri è la Scuola Italiana Nordic Walking, ma è anche l'unica che forma istruttori/Maestri e Master Trainer Federali FIDAL (Federazione Italiana Atletica Leggera).
La Scuola Italiana Nordic Walking conta ad oggi quasi 2500 istruttori, 80 Maestri, 19 Master Trainer e due International Coach che sono i fondatori della stessa: Pino Dellasega e Fabio Moretti.
Vista la diffusione e polpolarità di questa disciplina è molto importante ricorrere ad istruttori certificati e regolarmente iscritti all'albo della Scuola Italiana Nordic Walking visibile online.

Soltanto con una buona esecuzione della tecnica fondamentale si possono ottenere i risultati desiderati, vale a dire il beneficio psico-fisico.

La Scuola Italiana Nordic Walking per l'acquisizione della tecnica corretta ha sviluppato una progressione tecnico-didattica che prevede 5 fasi di apprendimento:
1. Rilassamento e recupero della camminata naturale;
2. Tecnica alternata e sviluppo coordinativo;
3. Elementi posturali;
4. Respirazione;
5. Tecniche avanzate.

 

Partner Ufficiali

Vuoi essere partner di Nordic Walking Perugia?
Questo spazio è a tua disposizione.
Contattaci per informazioni

 

Go to top